Se vuoi consultare telefonicamente un nostro esperto e saperlo chiamaci in modo anonimo e riservato allo 02.69.77.49.49


Perdonare e dimenticare l'infedeltà

Vi frequentate, vi innamorate, vi sposate. Per anni nel matrimonio va tutto bene, ma un giorno, scoprite che il vostro partner ha una relazione extraconiugale. Non importa di che intensità o gravità, l'infedeltà è distruttiva. Per molte coppie, un tradimento danneggia in maniera irreparabile un matrimonio, è devastante, altre, invece, decidono di cercare di fare tutto il possibile per superare la cosa. Se intendete andare avanti, ricordate che il coniuge che è stato tradito avrà un dolore tremendo e necessiterà di un lungo periodo di recupero. Sebbene sarà difficile, verrà il momento in cui non solo dovrete perdonare, ma anche dimenticare. Molto spesso, sentirete le parole, "Posso perdonare, ma non potrò mai dimenticare" e anche se questo è vero, per far si che le cose tornino normali e che si risani il rapporto, un po' bisogna anche dimenticare. No, non dimenticherete tutto e forse non dovreste dimenticare tutto, ma per ricostruire la vostra vita, insieme o da soli, avrete bisogno di far smettere il dolore. Questo significa relegare il tradimento nel retro della vostra mente, in modo da non doverlo affrontare più. Inoltre, avrete bisogno di fare la promessa a voi stessi e/o al vostro partner di ripartire da zero, senza permettere all'infedeltà di rimanere un punto chiave nella vita di coppia. Parliamo per prima cosa di come dimenticare un tradimento. Nella maggior parte dei casi, un consulto si rivela necessario, potrà fornirvi gli strumenti corretti e le risorse appropriate per ricostruire la vostra vita e diventare una persona migliore e più forte. Ora spostiamo l'attenzione sul perdono. Anche in questo caso, potreste aver bisogno di assistenza da parte di un professionista, ma il perdono è una cosa molto personale, un qualcosa che deve provenire direttamente dal cuore. La cosa interessante riguardo al perdonare e dimenticare l'infedeltà, è che, mentre la persona che è stata tradita ha il ruolo più grande da interpretare, il partner che ha tradito, deve anche lui imparare a perdonare e dimenticare. Vedete, avete tradito e poi comprendete il grande danno che ha causato, allora avete bisogno di imparare a perdonare voi stessi. Per questa ragione, entrambe le parti hanno bisogno di lavorare sul perdono e dimenticare, individualmente oppure insieme, quanto accaduto. L'infedeltà affligge una persona emotivamente, mentalmente e fisicamente. Quindi, avrete bisogno di essere realistici riguardo al cercare di andare oltre il tradimento. In altre parole, se pensate di riuscire a superare le cose in poco tempo, non sarete accontentati. Essere capaci di perdonare e dimenticare quando un coniuge ha tradito, richiede tempo per far sì che il profondo dolore si plachi. Ci vuole anche tempo per far sì che la rabbia si affievolisca e che la comunicazione nella coppia si ristabilisca, cosa che richiede molta pazienza. La conclusione è che imparare a perdonare e dimenticare un tradimento è possibile, ma è una sfida difficile che necessita della collaborazione attiva di entrambi i coniugi e dell'aiuto di un esperto.