Se vuoi consultare telefonicamente un nostro esperto e saperlo chiamaci in modo anonimo e riservato allo 02.69.77.49.49


Quando scopri che ti tradisce

Scoprire che il vostro partner vi sta tradendo o vi ha tradito è devastante sotto diversi punti di vista, anche quando il matrimonio presenta già molti problemi. Per molte persone, questa scoperta arriva inaspettatamente, cosa che rende le cose ancora più pesanti. Anche se la scoperta dell'infedeltà è una cosa davvero orribile, se vi trovate in questa situazione, ricordatevi solo che avete diverse possibilità per superare il dolore e la rabbia. Sì, ci vorrà del tempo e del duro lavoro, ma è possibile guarire e ristabilirsi da una relazione finita per colpa dell'infedeltà. Di seguito abbiamo voluto spiegarvi cosa vi aspetta e, quindi, cosa fare dal punto di vista emotivo, quando si scopre che il proprio partner è stato o è ancora infedele. La cosa più importante di cui dovete essere sicuri è avere delle prove solide ed inattaccabili, non solo dei sospetti. E per fare questo vi consigliamo di contattare un esperto che sappia darvi i giusti consigli e che possa darvi la certezza o meno del tradimento. Una volta certi potrete confrontarvi con il vostro partner. Avrete a che fare con una grande quantità di emozioni, alcune superabili, altre no. La vostra prima emozione sarà il dolore a cui seguirà presto la rabbia. Non cercate di domare queste emozioni così pesanti da soli, chiedete aiuto. Un aiuto professionale potrà suggerirvi come migliorare la situazione, dandovi consigli anche sulle cose che vi appaiono più dure da superare. La chiave sta nell'essere realistici, bisogna rendersi conto che si dovrà passare attraverso una serie di stati emozionali molto duri, cosa del tutto normale in questa situazione. Un'altra considerazione da fare riguardo lo stato emozionale in cui ci si trova quando si scopre il tradimento del partner, è quella di essere molto saggi nel caso in cui si abbiano dei figli. Per esempio, potreste trovarvi in una situazione in cui il vostro partner voglia non solo prendersi i bambini, ma anche la casa, i vostri beni comuni, l'automobile, etc. Mantenere la calma e tenere tutto sotto controllo potrebbe fare la differenza. Dopo la scoperta del tradimento del coniuge, avrete due opzioni: rimanere o andare via. Per alcune persone il dolore è troppo grande. In questo caso, l'unico modo per sopravvivere è andare via e guardare oltre. Alcune coppie invece, si amano realmente a tal punto, da riuscire a superare il periodo difficile in cui è stato commesso l'errore. Per questa particolare situazione è possibile, non solo perdonare il tradimento, ma anche guarire insieme e migliorare il matrimonio. In entrambi i casi, superare un tradimento è stressante. La prima cosa di cui avrete bisogno è decidere se avete intenzione di lanciarvi nella dura impresa di perdonare il partner per salvare il matrimonio. Questo potrebbe richiedere che passiate un po' di tempo da soli per valutare bene le cose. Se pensate sia giusto dare un'altra chance al matrimonio, allora dovreste definitivamente considerare l'intervento di un professionista. Un esperto sarà in grado di aiutare entrambi ad individuare e a tirare fuori i problemi, così che la ragione ed il motivo del tradimento possano venire identificati e vanificati. Quindi sarete aiutati a lasciarvi il passato alle spalle. Alcune volte ci sono dei problemi nascosti che devono essere risolti. Per esempio, potrebbe essere che il vostro partner sia stato terribilmente ferito dal divorzio dei suoi genitori causato dall'infedeltà. Questa non è una giustificazione, ma vi da un indizio per iniziare a capire su dove cominciare a lavorare emotivamente. La chiave sta nell'essere realistici ed onesti. In altre parole, la persona che ha avuto la relazione extraconiugale, deve essere in grado di dire, "Sì, ho avuto una relazione e ho sbagliato". Rivelando onestamente l'infedeltà, si può ricevere aiuto e rimediare. Anche la comunicazione è vitale. Se siete la persona tradita, allora avrete tutte le ragioni per essere feriti ed arrabbiati. Quindi, avrete bisogno di tempo e di poter parlare di quello che sentite riguardo al tradimento. Tenete a mente che alcune volte, anche quando i coniugi si amano davvero tanto, un tradimento può essere molto difficile da dimenticare. La cosa scontata è che superare il tradimento del proprio partner non è mai semplice. A seconda della situazione, delle persone implicate nella relazione, della lunghezza della relazione e della quantità delle relazioni, potrebbero volerci anni per perdonare e ricostruire il legame. Ricordate comunque a voi stessi che i matrimoni si possono salvare. Nessuno vi potrà biasimare se vorrete chiudere,ma se volete cercare di risolvere le cose, allora avrete la possibilità di accedere a tutti gli strumenti e a tutte le risorse che sono d'aiuto per ripristinare e migliorare le cose.